Archivio annuale2018

Ricordo d’estate

Sotto questa pioggia che sembra non finire mai mi torna all’improvviso in mente un lontano ricordo d’estate. La spiaggia grande, immensamente grande con la sabbia a perdita d’occhio e noi così piccoli in confronto. Il mare greco misterioso e salato, amici che sembravano eterni e poi ho perso di vista, ripenso a loro con l’affetto della nostalgia, le strade divise non cancellano ciò che è stato.
Il lungo viaggio in auto da Napoli, la nave che inghiotte la fiat Uno per arrivare sull’isola persa nel mar mediterraneo. La pelle scura dopo 15 giorni di troppo sole, i capelli biondi biondi perché bruciati dal sale. Mia sorella che impara a nuotare in piscina, stesa sulla schiena piano piano toglie i braccioli e prende coraggio. La scheda telefonica internazionale per chiamare la nonna a casa e dire che ci stiamo divertendo da matti, ma torniamo presto. Il profumo l’agosto e le cicale, un esercito di cicale che rumoreggia tutta la notte. Un milkshake a metà pomeriggio da pagare in dracme e la parola greca che ti apre tutte le porte: eukaristó.
La sensazione che ogni giornata sia senza fine e l’estate una straordinaria e irripetibile stagione dell’esistenza. La canoa per scoprire calette nascoste, la maschera per gli abissi inesplorati. Il primo falò sulla spiaggia, i primi innamoramenti difficili da decifrare. Le bugie per sembrare più grande. Tutte le famiglie riunite intorno a tavolate enormi. I grandi da una parte, i piccoli insieme in un tavolo separato dove mangiare, giocare, crescere insieme. Greco e italiano, lingue che si mescolano tra un bicchiere di vino – ma io posso solo annusare – e teneri souvlaki. I sorrisi di mamma e papà, le risate che hanno la consistenza della luna piena di un agosto caldo di quasi venticinque anni fa.

Towers Hotel: Il giorno dopo

Ieri non mancava nulla. Tutto si è incastrato alla perfezione: la location, splendida, del Towers Hotel Stabiae Sorrento Coast. Gli amici, i parenti, i colleghi, i vecchi e i nuovi lettori. Una chiacchierata al tramonto con Marina Indulgenza. E Adelaide Tornese a far sì che tutto filasse alla perfezione.
È stata una bellissima serata. Grazie a tutti.

Al Towers Hotel Stabiae Sorrento Coast

Sabato 6 nel tardo pomeriggio avrò l’onore di presentare “La ragazza della fontana” in una location esclusiva come il Towers Hotel Stabiae Sorrento Coast. Solo il panorama che si gode dalla sala, meriterebbe la visita.
Grazie ad Adelaide Tornese per l’opportunità e l’entusiasmo con cui promuove il mio libro, e a Marina Indulgenza con cui avrò il piacere parlare del romanzo.
Amici che siete in zona, vi aspetto!

 

Social Media e Politica a Marcianise

Il 27 settembre 2018 alla Biblioteca Comunale di Marcianise, su iniziativa del coordinatore Provinciale di Articolo Uno Mdp Caserta Alessandro Tartaglione si terrà un focus su i Rischi e le Potenzialità della Comunicazione Digitale.

Sono stato invitato da Alessandro Tartaglione e il mio intervento sarà incentrato sul linguaggio della politica, la costruzione del messaggio politico sui social network e l’analisi del linguaggio social di alcuni dei maggiori esponenti politici, nazionali e internazionali. Dividerò il palco con Tartaglione e Biagio Ricciardiello (social media manager).

Per ulteriori informazioni: https://www.facebook.com/events/315142799036637/

Presentazione sull’antica Torre di Cetara – Le foto

La sera del 16 settembre, sotto il cielo stellato di Cetara, sulla terrazza dell’antica Torre, a parlare di adolescenza, amori, speranze e paure, con Alfonso Bottone e Maurizio Schettino.
Grazie a Cetara Turistica per le foto.

 

Summer Young… Music & Books alla Torre

Domenica 16 a Cetara, paese della Costiera a cui sono particolarmente legato, ci sarà una bella serata a base di musica e libri. Grazie ad Alfonso Bottone per l’invito, vi aspetto numerosi nell’incantevole cornice della Torre di Cetara.

 

Intervista su Radio Onda Music @ El Papo Guapo

Di ritorno da uno splendido pomeriggio in diretta su Radio Onda Music. Il ristorante El Papo Guapo di Torre del Greco è stata la location d’eccezione di Libri DiVini. Grazie a Maria Consiglia Izzo e Sonia Sodano per avermi invitato a parlare del mio romanzo, La ragazza della fontana. Emozionanti le letture di Juna E Marco. Bella la selezione musicale di Mauro Lanzieri Dj – Law in arm. Ottimo anche il menu messicano del locale, tutto da gustare.
Le persone che amo, come sempre, erano al mio fianco.

La ragazza della fontana al Premio costadamalfilibri 

Massimiliano Amato, Ottavio Di Grazia, Nico Pirozzi con “Una Storia sbagliata” (Edizioni dell’Ippogrifo), Raffaele Messina con “Ritrovarsi” (Guida), Gabriele Montera con “Oltre il calice e dintorni senza confine” (Forum Telesiano), Vito Bruschini con “Rapimento e riscatto. Il romanzo del sequestro di John Paul Getty III” (Newton Compton), Antonio Benforte con “La ragazza della fontana” (Scrittura&Scritture), sono i finalisti del Premio costadamalfilibri 2018 per la sezione “Narrativa e Saggistica”, nell’ambito della XII edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Commissione Europea. La cinquina è stata annunciata dal direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.itAlfonso Bottone nel corso della serata di consegna del Premio “Uomo del mio Tempo – sezione Informazione” al direttore del Corriere della Sera, Luciano Fontana, al Palazzo Mezzacapo di Maiori. Il nome del vincitore, a cui sarà consegnata la maiolica realizzata dal maestro ceramista vietrese Nicola Campanile, si conoscerà solo Domenica 22 luglio prossimo, nel corso della Serata di chiusura della kermesse culturale, partita il 18 maggio scorso e sviluppatasi, lungo 60 serate, nelle location più suggestive di Amalfi, Atrani, Furore, Conca dei Marini, Minori, Maiori, Praiano, Tramonti e Cetara, con tappe a Napoli, Salerno, Cava de’ Tirreni, Bracigliano, Nocera Superiore ed Inferiore, Sarno, Palinuro, e dedicata ai bambini in fuga dalla fame e dalle guerre e morti nel Mar Mediterraneo.

Annunciati anche i vincitori delle sezioni “Giallo/Noir” e “Antologie”, che saranno premiati il 22 luglio nella piazza San Francesco a Cetara. Per la prima sezione, la giuria dell’Associazione Porto delle Nebbie di Salerno consegnerà il premio, ceramica realizzata dall’artista salernitana Ida Mainenti, ad Angelo Petrella per “Fragile è la notte” (Marsilio); per la seconda sezione, la giuria dell’Associazione costadamalfiper… consegnerà il premio a Mimmo Oliva, curatore dell’antologia “Da Sud” (Polis SA). Anche per questa sezione al vincitore una ceramica realizzata dall’artista salernitana Ida Mainenti. Una Menzione speciale, infine, a Pietro Nardiello, curatore dell’antologia “Diamante. Viaggio nell’anima di Napoli” (Alessandro Polidoro).

Maggiori informazioni sul sito www.incostieraamalfitana.it

Intervista con Marianna su Patrimonio Italiano TV

Michele Pilla ci ha invitato a partecipare a Italian Heritage su Patrimonio Italiano TV e raccontare i nostri viaggi in giro per il mondo.

Abbiamo accettato l’invito con piacere, è stato un bel modo per ricordare il nostro giro del mondo e il progetto www.30annozero.com

Qui il video dell’intervista e alcune foto

 

Presentazione a Sorrento

Oggi da B&B Giacomino Sorrento ho discusso della Ragazza della fontana con un’interlocutrice d’eccezione, Marianna Sansone, che accompagna con il sorriso ogni mia avventura editoriale. Grazie a Francesco Chianese per l’ospitalità, Adelaide Tornese per il sostegno e le foto. Chi è venuto da vicino con entusiasmo, chi ha affrontato il traffico della costiera pur di esserci. E ora non resta che augurarvi buona lettura!