Archivio mensileNovembre 2017

La ragazza della fontana, la prima presentazione

Buona la prima!

Venerdì 17 novembre, alle ore 18,30, presso la libreria Raffaello in via Kerbaker 35 al Vomero, abbiamo presentato “La ragazza della fontana“. Grazie a tutti gli amici che hanno partecipato.

Ci vediamo il 29 novembre alla libreria A-Store Srls (Port’Alba- Napoli).

 

La ragazza della fontana, ci siamo quasi!

Ormai mancano pochi giorni, il 16 novembre “La ragazza della fontana” arriverà in libreria e inizierà il suo viaggio.
Come mi sento? Emozionato, perché lungo la mia strada ho trovato Chantal Corrado e Eliana Corrado che hanno creduto nella mia storia e insieme abbiamo lavorato per migliorarla.
Fortunato, perché pubblicare un romanzo con Scrittura & Scritture è per me un grande traguardo e mi spinge a continuare lungo questa strada, a immaginare e raccontare nuove storie.
E mi sento felice, come da tempo non mi sentivo, perché in questo romanzo c’è una parte di me e, se avrete la voglia e la pazienza di leggerlo, sarò contento di condividerla con voi.
GRAZIE

—-

L’estate dei Mondiali di calcio del ’94, le vacanze tra partite di pallone in pineta e tuffi al mare da raggiungere con un pulmino sgangherato: è tutto qui il divertimento di cinque ragazzini di un paesino chiuso e ancora arretrato, diffidente verso il Capitano, il diverso, un uomo taciturno e solitario, bersaglio di scherno e di maldicenze, da cui tutti sono invitati a tenersi lontano.
Una sera d’agosto, però, le vite dei cinque amici sterzano bruscamente: una ragazza viene trovata morta nei pressi della fontana della piazza.
I legami si allentano e le amicizie, fino ad allora certezze, sono subito messe a dura prova da sottili ipocrisie e ataviche paure.
Un romanzo in cui si respira la vita vera di un gruppetto di adolescenti e del loro complicato mondo fatto di insicurezze e timori, che possono portare a scelte sbagliate o a seconde possibilità inaspettate.
Perché ci vuole coraggio a essere se stessi, ma solo allora si comincia a vivere davvero.