Archivio mensileGiugno 2022

Marcianisano doc, una breve recensione

Quando i libri sono scritti con passione, non possono che arrivare dritti al cuore. E così la seconda opera del giornalista Alessandro Tartaglione riesce a unire la storia locale di Marcianise e una scrittura fluida, avvolgente, puntuale. Con l’approccio dello storico ma la penna del giornalista/divulgatore, Tartaglione ci fa entrare nella storia di Marcianise, attraverso personaggi, vicende note e meno note, fatti di cronaca del passato remoto e del passato più recente.

La prima parte è tutta dedicata a scritti che avevano già trovato sbocco sui social o sul sito dell’autore, la seconda sono inediti molto interessanti frutto di un lungo lavoro di ricerca in biblioteca o in emeroteca, a consultare i giornali d’epoca.

Questi libri di storia locale meriterebbero un pubblico ancora più vasto, uscendo dai confini, anche perché alcune delle storie che Tartaglione racconta sono proprio da “film”. Dopo aver letto “marcianisano maitant” nel 2010 e ora il secondo libro, spero solo di non dovere attendere più di 10 anni per la sua terza opera.